DIRIGENTE SCOLASTICO: ELIO CANTELMI

DIRETTORE SGA: ANTONIETTA DEL BAGNO

SI COMUNICANO DI SEGUITO I NUOVI RECAPITI TELEFONICI DELL'ISTITUTO: 0975/1901164  FAX0975/1901163

I DOCUMENTI DI VALUTAZIONE DELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO SI POTRANNO RITIRARE PRESSO GLI UFFICI DI SEGRETERIA A PARTIRE DAL 1° LUGLIO DALLE ORE 10.30.

PROGETTO "LABORATORIO MUSICALE: I DIRITTI NELLA MUSICA"

diritti1

diritti2

L'ISTITUTO OMNICOMPRENSIVO DI POLLA HA RICEVUTO PER IL QUINTO ANNO CONSECUTIVO LA CERTIFICAZIONE DI QUALITA'. LA CERIMONIA DI CONSEGNA DEGLI ATTESTATI SI E' TENUTA PRESSO LA SALA NEWTON DI CITTA' DELLA SCIENZA ALLA PRESENZA DELLA RESPONSABILE DEL POLO QUALITA' DI NAPOLI ANGELA ORABONA E DELL'ASSESSORE REGIONALE ALL'ISTRUZIONE CATERINA MIRAGLIA.

  ATTESTATOQUALITA

 

chiusura dei plessi sede di seggio elettorale

17 maggio 2014 I BAMBINI DELLA SCUOLA PRIMARIA DI POLLA SI CLASSIFICANO AL SECONDO POSTO ALLA PRIMA EDIZIONE DELLE ENDASIADI, I GIOCHI SI SONO SVOLTI PRESSO IL CENTRO SPORTIVO MERIDIONALE DI SAN RUFO.

endesiadi

 

3 MAGGIO 2013 I RAGAZZI DEL LABORATORIO MUSICALE DELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO SI SONO CLASSIFICATI AL PRIMO POSTO NELLA CATEGORIA P "ORCHESTRA SCUOLA MEDIA" DEL CONCORSO SOUNDTRACK DI FOLIGNO . NELLA CATEGORIA M "SOLISTI DI MUSICA LEGGERA" AL PRIMO POSTO SI E' CLASSIFICATO GIANLUCA MALTEMPO DELLA CLASSE III C E AL SECONDO POSTO SILVIA CURCIO DELLA CLASSE III A. LA PARTECIPAZIONE AL CONCORSO RIENTRA NELLE ATTIVITA' DEL PROGETTO PON "LABORATORIO MUSICALE" CHE HA AVUTO COME DOCENTE ESPERTO IL m° BERNARDO TRAMONTANO E come TUTOR LA PROF.SSA FILOMENA PUCCIARELLI.

concorsofoligno1

concorsofoligno2

concorsofoligno3

ESAME TRINITY

 "IL GIORNALINO" iV EDIZIONE REALIZZATO DAGLI ALUNNI DEL CORSO PON "COMUNICAZIONE E PRATICA DI LETTURA E SCRITTURA" DOCENTE ESPERTA MARIA FRANCESCA PIGRO TUTOR ELVIRA BONINFANTE

INTERVENTI REALIZZATI PRESSO L'IPSC DI POLLA NELL'AMBITO DEL PROGRAMMA OPERATIVO REGIONALE CAMPANIA (POR) - AMBIENTI PER L'APPRENDIMENTO

 

30 MARZO 2014 CONCORSO "VOCI VIVACI" PROGETTO PON "LABORATORIO MUSICALE" CODICE PROGETTO C-1FSE2013-1092 DOCENTE ESPERTO BERNARDO TRAMONTANO TUTOR FILOMENA PUCCIARELLI

 

Nuovo indirizzo di studio IPSC POLLA

brochure

brochure

 "IL GIORNALINO" iii EDIZIONE REALIZZATO DAGLI ALUNNI DEL CORSO PON "COMUNICAZIONE E PRATICA DI LETTURA E SCRITTURA" DOCENTE ESPERTA MARIA FRANCESCA PIGRO TUTOR ELVIRA BONINFANTE

"Il giornalino" II edizione realizzato dagli alunni del corso pon "Comunicazione e pratica di lettura e scrittura" docente esperta maria francesca pigro tutor elvira boninfante

Consegna scheda valutazione quadrimestrale scuola secondaria i grado

ISCRIZIONI CLASSI INTERMEDIE IPSC DI POLLA

ISCRIZIONI ON LINE

Iscrizioni online

codici meccanografici scuole di polla

ISCRIZIONI ON LINE ANNO SCOLASTICO 2014/15 FASE DI AVVIO

"IL GIORNALINO" lavoro realizzato  dAgli alunni del corso PON "Comunicazione e pratica di lettura e scrittura creativa" docente esperto Maria Francesca Pigro tutor Elvira Boninfante

FIGURA PROFESSIONALE OPERATORE SEGRETARIALE

FESTA DEL SANTO PATRONO

COMUNICAZIONE ALLE FAMIGLIE RELATIVA AI CORSI PON OBIETTIVO C AZIONE 1 "MIGLIORARE LE CONOSCENZE E COMPETENZE DEI GIOVANI: INTERVENTI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE CHIAVE"

SI AVVISANO I SIGG.RI GENITORI CHE DA LUNEDI' 7 OTTOBRE 2013 INIZIERA' IL SERVIZIO MENSA NELLE SCUOLE DELL'INFANZIA DI POLLA E NELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO

3 ottobre 2013: PRESENTATO AGLI STUDENTI DELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO IL PROGETTO SULLA SICUREZZA STRADALE "SII SAGGIO, GUIDA SICURO"

28 settembre 2013: LE SCUOLE PRIMARIA E DELL'INFANZIA DI PERTOSA ADERISCONO ALLA CAMPAGNA "PULIAMO IL MONDO", PROMOSSA DA LEGAMBIENTE

SI COMUNICA AI SIGG.RI GENITORI L'ORARIO DEFINITIVO DELLE SCUOLE DELL'ISTITUTO OMNICOMPRENSIVO:

SCUOLE DELL'INFANZIA CAPPUCCINI E SAN PIETRO DAL LUNEDI' AL SABATO ORE 8.30-16.00

SCUOLA DELL'INFANZIA PERTOSA DAL LUNEDI' AL VENERDI' ORE 8.00-13.00 SABATO CHIUSO

SCUOLE PRIMARIE POLLA CAP, POLLA SAN PIETRO  DAL 21 OTTOBRE 2013 ore 8.30-13.00

SCUOLA PRIMARIA PERTOSA  DAL 23 SETTEMBRE 2013 ORE 8.30-13.00

SCUOLA SECONDARIA PRIMO GRADO: LUNEDI'-MERCOLEDI'-GIOVEDI'-SABATO ORE 8.30-13.30 MARTEDI' E VENERDI' ORE 8.30-17.30

SCUOLA SECONDARIA II GRADO ORE 8.30-13.30

SORTEGGIO PER LE CLASSI PRIME DELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO

il 6 giugno 2013 l'Istituto omnicomprensivo di polla riceve la certificazione di qualità dal Polo Qualità di napoli

GLI ALUNNI DELLA SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO PORTANO IN SCENA LA NAPOLETANITA' IMPARATA SUI BANCHI DI SCUOLA

GLI ALUNNI DELLA SCUOLA MEDIA DI POLLA PROTAGONISTI AL PREMIO NAZIONALE DI MUSICA DI FOLIGNO.

 SI COMUNICA A TUTTI GLI INTERESSATI CHE L'ISCRIZIONE ALLA CLASSE PRIMA DELL'ISTITUTO PROFESSIONALE PER I SERVIZI COMMERCIALI E TURISTICI E' GRATUITA,

L'ISTITUTO PROFESSIONALE PER I SERVIZI COMMERCIALI E TURISTICI DI POLLA (vedi brochure1-brochure2)

6 MARZO 2013:

Gli alunni dell’Istituto Professionale per il Commercio di Polla a scuola di Economia e Finanza. 
In cattedra, questa mattina, due “docenti” d’eccezione: il comandante della Tenenza della Guardia di Finanza di Sala Consilina Giuseppe Mosca e il vicecomandante Giuseppe Iannarelli .                                   
Nel corso dell’incontrro è stato spiegato ai giovanissimi allievi il ruolo ed i compiti della Guardia di Finanza, nonché le attività che i finanzieri svolgono sul territorio. 
Tante le domande rivolte ai due esponenti delle Fiamme gialle da parte degli studenti, molte delle quali relative all’ipotesi legata al sistema di arruolamento. Continua, quindi, il “viaggio” dei finanzieri anche nelle scuole superiori del Vallo di Diano, inserito nell’ottica legata ad avvicinare quanto più possibile e sempre di più i cittadini alle Forze dell’Ordine.

 



 

28/02/2013 La Campagna “A scuola di cuore” approda  all’Istituto Professionale per il Commercio

Approda , presso l’istituto Professionale per il Commercio di Polla, laCampagna “A scuola di cuore”, tesa a prevenire la morte dovuta alle malattie cardiovascolari tra i giovani. Una iniziativa adottata dall’Università “La Sapienza” di Roma, in collaborazione con il Miur e approdata nel Vallo di Diano grazie alla dottoressa Maria Giovanna Vassallo, collaboratrice del noto cardiologo Francesco Fedele della Fondazione Italiana Cuore e Circolazione Onlus, istituita all’Interno della Società Italiana di Cardiologia e presieduta proprio dal Prof. Fedele.
La campagna prevede uno screening cardiovascolare per tutti gli studenti di età compresa fra i 16 e 18 anni dell’Istituto. Alla campagna hanno aderito, oltre all’Istituto Professionale per il Commercio di Polla, anche gli Istituti Superiori di Padula, Sala Consilina, Teggiano, Sant’Arsenio e Montesano sulla Marcellana.

 30 novembre 2012:

Il Vescovo Antonio De Luca incontra gli studenti. “Dio non si impone, Dio si propone”

Un abbraccio caloroso ha idealmente accolto il Vescovo della Diocesi Teggiano Policastro, Monsignor Antonio De Luca, che questa mattina ha fatto visita agli studenti dell’Istituto Omnicomprensivo di Polla.
Curiosità e interesse negli occhi dei ragazzi dell
’Istituto Professionale per il Commercio per quello che è stato un vero e proprio confronto “a tu per tu” con Sua Eccellenza, senza remore e formalità.
“Il nostro impegno è portare la questione di Dio nella vita dei giovani, non tanto attraverso la dottrina o i contenuti culturali o i codici comportamentali perchè Dio non si impone, Dio si propone” queste le parole di Mons. De Luca.
Sua Eccellenza, dopo l'incontro con gli studenti, accompagnato dai parroci don Paolo Longo e don Luigi Terranova, si è intrattenuto con il dirigente scolastico della scuola, Rocco Colombo, con i docenti e con il personale della scuola per uno scambio di idee e di opinioni.

 

LEGALITA' FRA I BANCHI DI SCUOLA. "LECTIO MAGISTRALIS" DI ANGELO COSCIA.

Secondo appuntamento per gli studenti di Polla sul tema“Educazione alla legalità, sicurezza e giustizia sociale…un percorso di crescita civile”, coordinato dal giudice onorario presso il Tribunale di Salerno, esperto in criminologia, dottor Sante Massimo Lamonaca, ideatore del progetto che si sta rivelando come un supporto fondamentale nell’aiutare i giovani nella loro crescita e nel conseguimento del loro successo formativo.
Dopo la più che positiva esperienza vissuta qualche settimana fa con una rappresentanza della comunità di San Patrignano, studenti dell’Istituto Professionale per il Commercio e delle terze classi della scuola secondaria di I grado hanno ospitato l’”educatore di strada” della comunità Emmanuel di Eboli, il dottor Angelo Coscia.  
Esperto in scrittura ed autore di favole, Angelo Coscia ha incantato l’uditorio con le sue performances, lanciando messaggi che hanno colpito al cuore dei problemi con i quali, quotidianamente, si imbattono i giovani. 
Una vera e propria “lectio magistralis” quella fornita dall’autore di “Racconti dalla stanza di Aurora” il quale ha affrontato problemi legati all’uso ed all’abuso di alcool e di sostanze stupefacenti e gli effetti, deleteri, che provocano, riportando una splendida testimonianza dei ragazzi ospitai della comunità Emmanuelproponendo, in anteprima assoluta, il cortometraggio realizzato proprio dai ragazzi che vivono in comunità,“True Life, uno tra le maschere”. 
Angelo Coscia ha salutato i giovani studenti di Polla dicendo loro “I vostri sogni sono importantissimi. Inseguite i vostri sogni e ascoltate il vostro talento. Non vi fidate di chi si professa libero, ma fidatevi, invece, dei vostri docenti e di chi vi vuole veramente bene”. 

 

 



Gli studenti del Professionale a lezione con Maria e Luca della Comunità di San Patrignano

Una grande lezione di vita. La lezione sicuramente più interessante alla quale hanno preso parte, in tutta la carriera scolastica, gli studenti dell’Istituto professionale per il Commercio di Polla.  
In cattedra due loro coetanei o poco più: Luca e Maria della Comunità sud di San Patrignano. Accompagnati dal coordinatore della comunità, il dottor Mimmo Santoro, Luca e Maria hanno toccato le corde degli studenti e dei docenti, raccontandosi e raccontando le loro storie, le loro vite, i loro sbagli, le loro paure. 
Entrambi, 19 anni Maria, 28 anni Luca, hanno incontrato la droga all’età di 13 anni. Un tunnel che li ha portati alla disperazione, fino ad arrivare, e per fortuna loro ci sono arrivati, a conquistare la volontà di riprovare a rimettersi in gioco, a
 riprendersi la loro vita, a riprendersi cura di loro, a ritornare ad esistere.
“Non fate la nostra esperienza” è stato il messaggio di Maria e Luca agli studenti di Polla.
“Noi ci siamo caduti e abbiamo passato le pene dell’inferno ed ora stiamo lottando con tutte le nostre forze per uscire da un tunnel fatto di buio, di vuoto, di solitudine, di angoscia, di disperazione". 
Negli occhi degli studenti è comparsa anche qualche lacrima e poi, ad intermittenza, tanti applausi, quasi ad incoraggiare con quel gesto, Maria e Luca a farsi coraggio, ad insistere, a riprendersi la loro vita. 
Un’esperienza di vita, per gli studenti di Polla, resa possibile grazie all’impegno del giudice onorario esperto di criminologia presso il Tribunale di Salerno Sante Massimo Lamonaca, coordinatore dell’osservatorio per la cultura e la legalità e della sicurezza e all’impegno dell’ex sindaco di Polla Massimo Loviso che, prima di essere sfiduciato da due dei suoi assessori, aveva chiesto alla giunta esecutiva del comune di Polla l’approvazione del “progetto legalità”.
Una lezione di vita, fuori dai banchi di scuola e, soprattutto, fuori dagli schemi. 
Una giornata che gli studenti di Polla, c’è da scommettere, non dimenticheranno mai.

STUDENTI A SCUOLA DI LEGALITÀ CON IL CAPITANO TAMORRI, COMANDANTE DELLA COMPAGNIA CARABINIERI DI SAPRI

Alunni delle scuole medie e del Professionale per il Commercio di Polla a scuola di legalità.  
In cattedra il comandante la Compagnia dei Carabinieri di Sapri, il capitano Emanuele Tamorri il quale, anche grazie alla sua giovanissima età, è entrato immediatamente in “contatto diretto” con gli studenti,riuscendo a catturare la loro attenzione e provocando momenti di estremo interesse educativo e didattico.  
Il tema che ha affascinato i giovani allievi è stato quello della droga,sviscerato usando una terminologia molto gradita, ancorchè vicina e comprensibile ai giovani uditori. 
L’iniziativa, promossa dall’Arma dei Carabinieri e condivisa dal dirigente dell’istituto omnicomprensivo di Polla Rocco Colombo, è tesa a far maturare una coscienza di legalità fra i giovani studenti, contribuendo a renderli sempre di più adeguatamente coscienti soprattutto sui diritti e sui doveri dei cittadini e sull’osservanza della Costituzione.
La settimana scorsa gli stessi studenti hanno avuto la possibilità di ascoltare alcune testimonianze di due ospiti della comunità di San Patrignano, ospitati dalla scuola all’interno di un progetto coordinato dal giudice onorario presso il Tribunale di Salerno, Sante Massimo Lamonaca.

 

 

  Il 10 ottobre, presso la sala conferenze della scuola media, ha avuto luogo un incontro con gli psicologi dell'ordine regionale della Campania, sul tema "Autostima, benessere e successo formativo". L'iniziativa è stata promossa dall'Ufficio Scolastico Regionale e ha visto la partecipazione di docenti e genitori. Nel corso dell'incontro è stata Presentata la proposta di legge ad iniziativa popolare sull’istituzione del servizio di psicologia del territorio della Regione Campania. 
All’iniziativa, tesa ad assicurare il successo formativo degli allievi, ha aderito anche l’Istituto omnicomprensivo di Polla, attraverso un Protocollo d’intesa sottoscritto assieme al comune di Polla,  all'ordine degli psicologi della Campania e all'Ufficio scolastico regionale. 
Presenti all’incontro, moderato dal dirigente scolastico delle scuole di Polla Rocco Colombo, il Presidente dell’ordine e degli Psicologi della Campania Raffaele Felaco e gli psicologi Fausta Nasti e Daniela Pavone che ha relazionato sulla costruzione dell’autostima
 

 

 

7 Giugno 2012

L'Istituto Comprensivo di Polla riceve per il terzo anno la certificazione di qualità secondo la norma UNI EN ISO 9004 2009. La cerimonia di consegna degli attestati si è tenuta presso l'Università Parthenope di Napoli alla presenza del direttore dell'Ufficio Scolastico Regionale Diego Bouchè, dell'assessore all'Istruzione  della Regione Campania Caterina Miraglia, dell'assessore regionale alla Formazione e al lavoro Severino Nappi e della dott.ssa Angela Orabona responsabile del Polo Qualità di Napoli

 

 

Gli alunni della Scuola Media di Polla ricevuti alla Regione Campania per chiedere la riattivazione della Sicignano-Lagonegro

Gli alunni della Scuola media di Polla, accompagnati dal dirigente scolastico Rocco Colombo, e dai docenti Lello Caggiano, Patrizia Cappuccia, Raffaele Celebrano e  Maria Francesca Pigro sono stati ospiti del Consiglio Regionale della Campania, avendo aderito al progetto “Alunni in aula”. Ad accogliere i piccoli allievi, nella sala del Consiglio presso il Centro Direzionale di Napoli, la referente del progetto Anna Paola Voto e il consigliere regionale Donato Pica che ha svolto le funzioni di presidente del Consiglio. Dopo la presentazione dei compiti e dei ruoli del Consiglio regionale della Campania, gli alunni hanno sottoposto alcune domande all’on. Pica, prima di presentare la loro proposta di legge, consistita nella richiesta di realizzazione di una metropolitana leggera nel Vallo di Diano, sfruttando la tratta ferrata, ormai dismessa, della Sicignano-Lagonegro. La proposta, letta in aula da un’allieva, è stata ovviamente votata all’unanimità. Un’occasione importante per gli allievi della Media di Polla che hanno avuto modo di toccare con mano i meccanismi che regolano il lavoro del consiglio regionale e rivestire essi stessi, almeno per un giorno, il ruolo di consiglieri, occupando di fatto le poltrone che, nel corso dei lavori del Consiglio regionale, vengono occupati dai membri del Parlamento regionale.

 

 

" SCUOLA MEDIA E. DE AMICIS CINQUANT'ANNI DI STORIA "( vedi foto )

IL 9 MARZO 2011 IL DIRETTORE DELL'UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE DIEGO BOUCHE' PARTECIPA ALLA PRESENTAZIONE DEL LIBRO " SCUOLA MEDIA E. DE AMICIS CINQUANT'ANNI DI STORIA ", PRESSO IL CENTRO SOCIALE DON BOSCO.

 

 

 

 

Archivio notizie